Home / Abiti Matrimonio / Il first look da matrimonio

Il first look da matrimonio

Se si pensa al giorno più bello della vita, quello del matrimonio, sicuramente si avrà in mente il cerimoniale tipico, associato al classico rito celebrato in chiesa. Ecco, quindi, che immaginando il girono delle proprie nozze, gli sposi pensano alle immagini viste nei film o in altri matrimoni, con lui che aspetta davanti all’altare la sua amata e si commuove nel vederla arrivare, bellissima, dall’ingresso della chiesa verso di lui.
Lo sposo vede per la prima volta la sua futura moglie in abito nuziale direttamente davanti all’altare. Tutto bellissimo e molto romantico. Ma questo non è l’unico modo per far incontrare i due sposini.

GianfrancoValdi fotografo matrimoni a Torino, sito specializzato in reportage matrimoniale, vi presento una tendenza che da qualche anno è arrivata anche in Italia. Si tratta di un’usanza tipicamente americana: il first look.
Cosa si intende con questa terminologia? Letteralmente quest’espressione si potrebbe tradurre in italiano con “primo incontro” ed è una modalità alternativa al tradizionale incontro in chiesa, che gli sposi possono scegliere per conferire maggiore intimità all’evento e ritagliarsi uno spazio esclusivo in una giornata che sarà quasi totalmente condivisa con parenti ed amici. E’, quindi, un momento privato, che avviene tra i due sposi, con il solo fotografo presente, in modo discreto e assolutamente non invasivo, pronto ad immortalare espressioni, sentimenti ed emozioni di un momento così romantico. Lo sposo può essere addirittura bendato, oppure attendere la sua metà su un terrazzo, una spiaggia, un bel parco. La scelta della location è lasciata agli sposi: più gli scenari saranno mozzafiato, più le foto saranno uniche, vere ed irresistibili.

Il first look è per le coppie che vogliono anticipatamente condividere in privato l’emozione della loro unione. Un momento esclusivamente loro. Di questi momenti, il giorno del matrimonio, ce ne saranno davvero pochi e il tempo volerà via in men che non si dica. Si tratterà di un’intensa pausa romantica tra la gioia e la frenesia dei preparativi e la solennità della cerimonia. Si potrà rompere il ghiaccio e sottrarsi, per un attimo, ad ansie e tensioni, che sono del tutto naturali nel giorno più bello della vita di una coppia.  Saranno attimi speciali, che sicuramente resteranno tra quelli impressi con maggior intensità nella memoria.

Ci sono momenti in cui, sulla base dei propri desideri, vale la pena deviare dalle tradizioni. Grazie al first look le foto avranno una luce del tutto nuova, uscendo dai canoni e dall’ordinaria successione temporale degli accadimenti della giornata. L’album matrimoniale racconterà ed esalterà ancor di più la storia e le emozioni più intense degli sposi. Un vero professionista della fotografia matrimoniale riuscirà a cogliere ogni sfumatura senza far pesare la propria presenza, magari da lontano, attraverso l’utilizzo di uno zoom, permettendo agli sposi di essere del tutto soli, rappresentando al meglio l’emozione e la gioia di un momento concepito per rilassarsi e godersi profondamente il sentimento più bello che è alla base di ogni matrimonio: l’amore.

 

Informazioni marcofini

Potrebbe interessarti anche

Matrimonio: l’intimo per lui

Durante i preparativi per il matrimonio la sposa acquista tutto ciò che è necessario per ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *