Home / Organizzare Matrimonio / Organizzare il matrimonio civile in 10 step
Organizzare il matrimonio civile

Organizzare il matrimonio civile in 10 step

Quando si decide con il proprio compagno/a di convolare a nozze, le soluzioni possibili sono due o fare un matrimonio civile oppure uno religioso.

Celebrare il rito con una cerimonia civile in un luogo diverso dalla chiesa (es. Comune o all’aperto, ecc), potrebbe anche essere più facile da organizzare.  Seguite queste semplici linee guida per organizzare il matrimonio civile in 10 step.

  1. PREPARAZIONE DI TUTTI I DOCUMENTI: Il primo aspetto da prendere in considerazione in un matrimonio civile è preparare tutti i documenti. Questa procedura si è molto snellita negli ultimi anni, in quanto adesso è sufficiente recarsi presso il proprio Comune con un documento d’identità e dichiarare che siete intenzionati a sposarvi, compilando un apposito modulo prestampato oppure su carta semplice.
  2. IMG_5820RITO: Il rito civile è molto più breve rispetto a quello tradizionale e dura all’incirca una ventina di minuti.
  3. SCEGLIERE LA LOCATION: Nell’organizzare il matrimonio civile potrete scegliere o di celebrarlo in Comune oppure in un luogo da voi scelto e in questo caso sarà il giudice di pace a recarsi nel luogo prescelto dai futuri sposi.
  4. BUDGET: Organizzare un matrimonio civile richiede in genere, una spesa inferiore rispetto a quello tradizionale. Potreste anche organizzarlo da voi se qualche vostro familiare, amico o conoscente ha la passione per il fai da te e i fiori. In alternativa potreste affidarvi a un buon servizio di catering a un prezzo conveniente.
  5. RICEVIMENTO: In genere il matrimonio civile è più informale rispetto a quello tradizionale, quindi in questi casi per il ricevimento in genere si opta per un banchetto o buffet con stuzzichini e alcolici vari.
  6. ABBIGLIAMENTO: Nell’organizzare un matrimonio civile, l’abbigliamento degli sposi deve essere elegante, ma non è richiesto il tradizionale abito bianco o smoking. Ovviamente nessuno vieta che possiate decidere di usare gli abiti tradizionali se lo desiderate.
  7. TESTIMONI: Anche nel rito civile ci sarà bisogno di due testimoni che dovranno firmare il registro di matrimonio.
  8. INVITATI: Oltre ai due testimoni, è possibile invitare amici intimi e familiari. Stabilite chi deve assolutamente partecipare al vostro matrimonio civile e inviate gli inviti con 6-8 settimane di anticipo.
  9. MUSICA: La maggior parte delle cerimonie civili sono più brevi rispetto a quelle tradizionali in chiesa, ma questo non significa che non è possibile riprodurre la musica che più vi piace.
  10. LETTURE: Scegliete le letture che hanno un significato importante per voi e il vostro futuro coniuge.

Informazioni Annalisa Martini

Preparare un matrimonio è un atto d'amore ed è con lo stesso amore che curo e seleziono accuratamente tutto quanto è necessario ad un evento memorabile. Con grande passione ed esperienza, guido gli sposi verso l'inizio di una nuova vita, perché è sempre nei dettagli che si intravede la grandezza.

Potrebbe interessarti anche

Matrimonio già organizzato, cosa succede se salta

Organizzare un matrimonio è un impegno molto oneroso, per questo sempre più di frequente gli ...